Cinque istruttori bloccati in Tagikistan

Anche la Farnesina è coinvolta per cercare di rimpatriare quanto prima i cinque istruttori della Scuola Renzo Giuliani bloccati oramai da oltre 15 giorni in Tagikistan. In rientro da una missione umanitaria in Afghanistan, iniziata quando l’emergenza non era ancora iniziata, sono stati bloccati all’entrata in Tagikista e messi subito in quarantena (causa COVID-19) all’interno di un ospedale pubblico di Choroug. Una volta usciti dalla quarantena, ora sono alla ricerca di un metodo per il rimpatrio.

Un motivo in più per donare!

La Terra del Lupo di Alessandro De Giuli Dall’Europa all’Asia attraversando la Siberia con la linea ferroviaria più lunga del mondo, un viaggio di oltre 10.000 chilometri senza mai vedere il mare attraverso la massa continentale più vasta della terra. La Mongolia centrale, i remoti monti Altai e il deserto del Gobi su un vecchio furgone UAZ 452, in compagnia …